SerieA: il Noceto quarto al termine del girone di andataSerieA: il Noceto quarto al termine del girone di andataIeri, sul campo dello Stadio Chersoni di Prato, si è disputata l’ultima partita del girone di andata Pool 1 del campionato di SerieA: il Noceto quarto al termine del girone di andata.

I ragazzi di Larini, Guerci e Pulli incassano una sconfitta per 19-16 dai padroni di casa dei Cavalieri Union Rugby Prato Sesto guadagnando un punto che permette di aggiudicarsi la quarta posizione in classifica, davanti al Cus Genova che ospiterà i gialloblu domenica 6 Novembre, in casa, per la prima partita del girone di ritorno.

Partita che anticiperà un lungo stop del campionato in concomitanza con i test match della nazionale.

Di seguito il tabellino dell’incontro.

Prato (PO), Stadio “Enrico Chersoni” – domenica  30/10/2016

Cavalieri Unione Rugby Prato-Sesto – Rugby Noceto  19 – 16 (7-13)

Marcatori: p.t. 4′ cp Negrello (0-3), 14′ cp Negrello (0-6), 32′ m Boccolini tr Negrello (0-13), 37′ m Escalante tr Puglia (7-13) ; s.t. 2′ cp Puglia (10-13), 7′ cp Puglia (13-13), 14′ cp Puglia (16-13), 25′ cp Negrello (16-16), 28′ cp Puglia (19-16)

Cavalieri Unione Rugby Prato-Sesto: Noviro, Lunardi (cap.) (66′ Randelli), Fattori, Bartali, Scaramucci (40′ Marzucchi), Nannini A. (27′ Puglia), Della Ratta, Escalante, Reali, Bottari, Parri, Gianassi (36′ Fabbri), Tangredi, D’Apice (60′ Campani), Nannini F. (69′ Borsi)

All. Pratichetti

Rugby Noceto: Garulli, Malinovsky, Gabelli (54′ Greco), Carritiello, Passera (cap.), Savina, Negrello, Boccalini, Bongiorni, Serafini, Pulli, Caila, Almeira (50′ Negri), Marcoleoni (48′ Massaroli), Singh (50′ Bersani)

All. Larini

Arb. Andrea Spadoni

Cartellini: 22′ cartellino giallo Nannini F. (Cavalieri Union), 42′ Fattori (Cavalieri Union), 42′ Negrello (Noceto), 67′ Savina (Noceto)

Calciatori: Negrello 4/5, Puglia 5/5

Note: giornata calda e soleggiata, campo in buone condizioni, circa 400 spettatori

Punti conquistati in classifica: Cavalieri Unione Rugby Prato-Sesto 4; Rugby Noceto 1

Man of the match: Lorenzo Puglia (Cavalieri Union)