Serie C: nuova stagione e nuova gestione

Rinnovata l’iscrizione per il campionato 2017/2018 della squadra cadetta con alcune novità.

Serie C: nuova stagione e nuova gestione che quest’anno punta ancora di più alla crescita dei ragazzi nocetani per costruire i giocatori e i dirigenti del futuro. È di ieri, infatti. l’annuncio che la gestione sportiva e dirigenziale della Squadra Cadetta passa nelle mani di Giacomo “Sumbu” Magnani e Erick Trolli.

Magnani, Nocetano, è uno dei ragazzi del vivaio gialloblu che, momentaneamente (ndr. è un augurio di chi scrive), appese le scarpe al chiodo si rende disponibile a far parte della società da bordo campo e verrà aiutato da Erick Trolli che è stato un innesto dato dalla collaborazione con lo Stendhal Rugby.  Trolli, nel doppio ruolo di dirigente e giocatore, già lo scorso anno ha affiancato Aldo Menichelli nella gestione della Serie C.15966231_1158759784172925_3568404063822796902_n

Proprio Aldo Menichelli, consigliere del Rugby Noceto e team manager della Serie A, si dice soddisfatto di questa decisione “il progetto di una squadra cadetta, per il Rugby Noceto, non ha il mero scopo sportivo ma, in special modo, sottolinea la volontà della nostra società di far crescere i nostri ragazzi nel nostro ambiente ritagliando ad ognuno di loro il ruolo che più gli si confà. L’obiettivo di delegare a Sumbu ed Erick la gestione della prossima stagione di Serie C è quello di gettare le basi per far crescere i dirigenti, team manager ed accompagnatori del futuro anche per la Serie A. A loro va il mio in bocca al lupo e sicuramente il mio supporto.”