Sul manto nevoso del Nando Capra è andata in scena l’ottava giornata del campionato di Serie A. L’attesissima partita di cartello fra i padroni di casa  e la capolista del girone 2 Noceto- Colorno: il Derby è gialloblu! I ragazzi di Larini, Guerci, Pulli forti del fattore campo e del calore dei tifosi che hanno assiepato gli spalti della tribuna nonostante la copiosa nevicata hanno messo in campo una prestazione magistrale. Sugli allori tutto il pacchetto di mischia con Barbieri Andrea (n.8) premiato come man of the match.

I pellerossa nocetani sono partiti subito aggressivi a e pochi minuti dal fischio di inizio erano già nei 10 metri dei colornesi. Un inizio repentino che ha spaesato i ragazzi di Sinclar che hanno faticato ad entrare in partita e ad interpretare il pack nocetano subendo all’8 del primo tempo una meta di punizione per falli ripetuti in mischia. Difficoltà che si è trasformata in nervosismo con tre cartellini comminati a Minari, Redolfini e Pop solo nel primo tempo che si chiude con un 7-3 per i Nocetani

Ripresa che continua a mostrare la difficoltà del Colorno ad arginare il Noceto che allunga le distanze grazie alla seconda bella meta di Boccalini ma si fa trascinare nel nervosismo con qualche episodio da “derby d’epoca” complice anche la nevicata. Un calo di tensione verso la fine partita allenta la difesa nocetana che permette al Colorno di segnare e conquistare un punto di bonus.

Ottima prestazione del pack di mischia e una più alla difesa, da segnalare un bel placcaggio nel secondo tempo di Bongiorni ma in generale i Nocetani hanno saputo mettere in campo una partita praticamente perfetta. Adesso c’è da lavorare in sulla continuità per ottenere i risultati che questa squadra ha dimostrato di meritare.

Di seguito il tabellino.

Si ringrazia Marco Dallara per l’immagine dell’incontro.

Noceto (PR), Stadio “Nando Capra” – domenica 10 dicembre 2017

Serie A, VIII giornata

Rugby Noceto FC vs HBS Colorno 14-8 (7-3)

Marcatori: p.t.  8’ Meta di punizione (Rugby Noceto FC) (7-0), 39’ CP Ceresini (HBS Colorno) (7-3). s.t. 7’ M Boccalini trasforma Picardet (Rugby Noceto FC) (14-3), 39’ MNT Romano (14-8).

Rugby Noceto FC: Pagliarini, Garulli (25’ s.t. Passera), Gabelli, Carritiello, Savina, Picardet, Frati, Barbieri, Bongiorni, Serafini, Boccalini, Mazzoni, Lanfredi (9’s.t. Lanzano), Ferro, Singh (25’ s.t. Negri)

Non entrati; Marcoleoni, Mancuso, Malinovskyy, Albertini, Berghenti

All. Larini, Guerci, Pulli 

HBS COLORNO: Bronzini, Castagnoli, Silva, Terzi, Papa (25’ s.t. Canni), Ceresini (25’ s.t. Cozzi), Boccarossa (25’ s.t. Modoni), Borsi (25’ s.t. D’apice), Pop, Du Plessis, Canali, Minari (1’ s.t. Benchea), Redolfini (25’ s.t. Romano), Buondonno (9’ s.t. Nibert), Goegan (25’ s.t. Datola).

All. Sinclair

arb. Andrea Palladino (Torino)

AA1 Vicenzo Smiraldi (Torino), AA2 Paolo Boni (Torino) 

Cartellini: p.t.  12’ CG Minari (HBS Colorno), 27’ Redolfini (HBS Colorno), 33’ Pop (HBS Colorno). s.t.  26’ Frati (Rugby Noceto FC).

Calciatori: Picardet (Rugby Noceto FC) 1/3, Ceresini (HBS Colorno) 1/2, Bronzini (HBS Colorno)  0/1, Cozzi (HBS Colorno) 0/1 

Note: Nevischio, temperatura fredda, terreno in buone condizioni, spettatori circa 600. 

Punti conquistati in classifica: Rugby Noceto FC 4; HBS Colorno 1

Man of the Match: Barbieri Andrea (Rugby Noceto)