Noceto, 31 Marzo 2022 – A tre anni dall’ultima edizione torna a Noceto il Colla De Sensi. Il torneo dedicato al settore minirugby e propaganda che da 26 edizioni raduna bambini e bambine da tutta Italia.

Torna seppure in una edizione più contenuta con squadre che arrivano dal territorio ed in una formula di due giorni.

A contendersi il primo posto del torneo, infatti, saranno nella giornata di Sabato 2 Aprile 8 squadre Under 13, mentre nella mattinata di Domenica 3 Aprile animeranno i campi del centro sportivo il Pioppo le categorie Under 5, Under 7, Under 9 e Under 11.

Dalle parti di via Gandiolo è percepibile la soddisfazione che traspare dalle parole della Presidente del settore giovanile JRS Pellerossa Marina Groppi  “il ritorno del Colla De Sensi, seppur in forma ridotta, è un grande segnale per il movimento rugbistico nocetano. Stiamo lavorando bene con il settore giovanile, complice anche il lavoro di propaganda che stiamo facendo nelle scuole, con numeri che non ci aspettavamo di avere a causa degli ultimi due anni di pandemia. Mi auguro che siano due giornate di divertimento per tutti i bambini e i ragazzi che parteciperanno.”

La direzione tecnica del torneo sarà affidata a Fabio Chiesa, già responsabile tecnico del settore giovanile nocetano, mentre l’organizzazione è sempre nelle mani di Mario Dall’Aglio colonna portante del torneo.

“Abbiamo atteso due anni per poter tornare a vedere i nostri campi calcati dai bambini che partecipano al Colla De Sensi. Un torneo ed un appuntamento a noi caro e di cui abbiamo sentito la mancanza. Abbiamo un settore giovanile e di propaganda in grande fermento e ci piace poter tornare ad ospitare tanti piccoli rugbisti. Augurandoci che la prossima edizione possa essere a “pieno regime” per ora ci accontentiamo di questa versione più famigliare con le squadre del territorio e torniamo a sorridere dopo un periodo buio.”

Così chiosa il Presidente Andrea Scozzesi che non manca di ricordare “devo ringraziare, come tutti gli anni, i volontari, la clubhouse, le associazioni e l’amministrazione comunale che non fanno mai mancare il loro sostegno e impegno per aiutarci nell’organizzazione. Buon rugby a tutti!”

Appendice del Torneo sarà il 25 Aprile per  il 4° Memorial Simone Sau15° Big Challenge Under15 ad invito.

Un torneo dedicato a Simone Sau, ragazzo nocetano prematuramente scomparso e che del rugby, ed in particolare del Rugby Noceto, incarnava un esempio perfetto.